giovedì, febbraio 21, 2019
Home > Recensioni > The Walking Dead > Recensione The Walking Dead ” Still Gotta Mean Something” 8×14- Tina

Recensione The Walking Dead ” Still Gotta Mean Something” 8×14- Tina

Risultati immagini per twd 8x14

 

Stiamo per chiudere il sapario sulla stagione e con molti bassi e qualche punta di decoro, forse, e dico forse, siamo riusciti a scoprire qual’è il fil rouge che la attraversa e verso dove ci ha portato questo viaggio.

Dalla prima puntata ad oggi l’unica cosa certa è stato il continuo richiamo al percorso che i morti che ancora respirano, hanno attraversato per giungere fino ad oggi. Tanti sono stati i passi nuovamente riproposti, molte le impronte di scarponi che vengono da lontano, che hanno accompagnato lo svolgersi dell’ottava stagione. Spesso riproposti in modo confuso, senza il sostegno di una storia che li rimettesse in ordine, senza una malta e un disegno che sorreggessero un mosaico talvolta troppo pieno di riferimenti, perchè il peso e il valore di una simile operazione di riappropiazione del passato, nell’ottica di una struttura generale dispersiva e poco capace di dare forma ad un materiale complesso e volatile, difficilmente riusciva ad ergersi ed emergere con  vigore .

Risultati immagini per la parola di un uomo twd 8x14

Avrebbero dovuto scrivere: “MANEGGIARE CON CAUTELA” sulla scatola in cui erano custoditi i punti salienti della serie, quelli che hanno stravolto, man mano, la bussola e la psiche dei personaggi, che hanno rigirato come sulle montagne russe, la visuale dell’uomo giusto. Ci sarebbe voluta la mano abituata al lavoro di minuzia di un orologiaio, o quella di Nicholas Cage in The Rock quando gli tocca di disarmare un’arma da un materiale esplosivo instabile.

Però, udite udite, lo sforzo c’è stato, tanto che la puntata Amarcord sembra anche ridare un senso ad altre precedenti.

Ho letto sperticate ipotesi su di un cambio di pelle tra Rick e Negan, sul fatto che i loro ruoli si siano invertiti. La trovo una enorme BUUUUULLLLSHIIIIITTT.

Continuare a dare valori assoluti ai comportamenti attribuiti ai personaggi dello show, vuol dire aver saltato di pari passo intere stagioni e soprattutto non aver colto un piccolo, ma fondamentale dato: tutti, nessuno escluso hanno fatto i conti con il proprio passato, con le proprie scelte sia rispetto alla vita “normale”, che rispetto a quella attuale. Tutti hanno guardato in faccia il proprio punto di partenza in un ballo a due, con lo stesso identico partner con il quale hanno mosso i primi passi. Hanno misurato le cause delle proprie azioni e, infine,  guardato come spettatori il cambio di rotta che, mai troppo consapevolmente, hanno imboccato.

Risultati immagini per la parola di un uomo twd 8x14

Vale per Negan e Lucille; per Rick e Morgan; per Carol ed un bambino scappato nel bosco. Sono tutti ripartiti dall’inizio, da quel primo giorno della fine del mondo. Ma non solo, hanno rivissuto anche il momento in cui si sono sentiti soli. Morgan ha rivisto la sua fine: nella morte di Duane si nasconde la sua incapacità di agire, la sua debolezza, la sua condanna a dover essere spettatore inerme in un circuito infinito. Ritorna il dialogo con Rick: in quel “Tu mi conosci” ripartiamo da quel momento in cui Morgan vaticinò la fine anche di Carl. Ma in tutto questo ritorno di arresa alla sorte, qualcuno ha trovato la sua pace.

Risultati immagini per twd 8x14

Sarà Carol che ritroverà in quel piccolo rifugio vicino al fiume, quello che aveva perso: come sarebbe dovuto essere, i walkers non avranno carni tenere, quel collo non sarà squarciato di nuovo, non come Sophia, non come Duane. E scommetto, chiunque abbia visto Carol riportare Henry ad Hilltop, ha visto Daryl che con un cenno, senza una parola si allontana, guardando Sophia finalmente in salvo.

Risultati immagini per twd 8x14

 

Risoluzioni, cerchi che si chiudono, ma anche altri che sembrano bloccati in un eterno ritorno.

Rick Grimes si è sempre mosso, almeno fino ad un certo punto, tra l’essere lo Sceriffo Grimes e il Leader di un gruppo di sopravvissuti, ha sempre avuto dei momenti di crudeltà pura e solo persone con un grande ascendente su di lui, lo hanno fatto tornare indietro: Hershel, prima di tutti, Daryl, Carl, Glenn, Michonne. Ha sempre lottato tra il bisogno di un’inevitabile furia, specie a seguito dei lutti peggiori, e quello di dover essere una lucida guida. Rick è umano, se ne condanna la troppa umanità. Rick non è diventato Negan, siamo ancora troppo legati allo Sceriffo morto alla prigione, nel momento in cui il Governatore lo accusa di mentire. E’ stato terribile e cieco Rick già prima, lo sarà anche dopo, soprattutto ora che sì, ha mentito, e ucciso a sangue freddo e per vendetta, come nella Chiesa di Gabriel.

Risultati immagini per la parola di un uomo twd 8x14

Più o meno sono tutti questi i cerchi che si chiudono. e si muovono intorno ad un unico fulcro: la perdita, quella che ti trasforma da vivo; prima che arrivi la morte a trasformarti di nuovo. La ferinità dell’animo umano raccontata in TWD non la scopriamo certo oggi, e ci sono passati tutti, tutti, nessuno escluso. Bruciando persone malate, lasciando autostoppisti con lo zaino giallo disperati sul ciglio della strada, e, perchè no, freddando costruttori di pallottole.

Forse per questo ho trovato pleonastico ripetere di nuovo la cosa, anche se confido che avendo proposto in questa stagione tutti gli easter eggs passibili di significato, si possa finalmente andare avanti. Si spera che le rese dei conti con sé stessi siano solo il primo passo verso la resa dei conti tra nemici, aprendo il nuovo capitolo in cui la Misericordia trovi un suo piccolo spazio, così anche da creare una ragnatela finita con tutte le citazioni dalla 1X01 a oggi e tornare a guardare avanti. Almeno quando Grimes si deciderà a leggere le ultime parole di suo figlio, quelle che inevitabilmente metterebbero a tacere quella rabbia a cui vuole disperatamente cedere.

Immagine correlata

Una cosa però è evidente, mentre per Rick il futuro non esiste, così come non esistono più principi a cui aggrapparsi, Negan è costantemente rivolto con lo sguardo in avanti, a nuove prospettive. Ha visto un mondo volare sulle eliche di un elicottero. Quel mondo, quello che credeva il solo esistente, assume proporzioni ridotte, mentre Rick sembra volerci rimanere invischiato senza voler sapere davvero che stanno combattendo per un minuscolo pezzo di mondo, mentre fuori ce n’è uno ancora più grande. E se assomigliasse anche solo lontanamente a quello che ha perduto, al mondo civile, dovrebbe fare i conti con se stesso, mentre Negan non sente di aver nulla di cui pentirsi.

Risultati immagini per la parola di un uomo twd 8x14 negan

 

Questo non vuol dire che non ci siano trovate assurde, al limite del paranormale per presentare le varie situazioni: una tra tutti Negan attorcigliato ad altezza spalle, con un Bengala in una mano e una pistola nell’altra. L’immagine più assurda della puntata. Certo Jadis dopo averlo in qualche modo narcotizzato, caricato a peso morto sulla sua auto, scaricato, con i suoi ad occhio 80 Kg messo sul carrellino, non poteva di certo legarlo per bene.

Abbiamo scoperto che Jadis ha anche altri vestiti, come una normale ragazza del Kentucky, che ha una stanzetta nascosta in una scatola, nascosta in un container arredata secondo i principi del feng shui e con gli ultimi pezzi in svendita presi all’Ikea di Washington.

Un paio di appunti di costume: Michonne ha bisogno di una parrucca nuova, credo che il gatto le abbia mangiato i dreadlock e, magari, far vestire tutti i personaggi come se vivessero contemporaneamente in un’unica stagione non sarebbe male, sembra che ognuno abbia il clima personalizzato.

Difetti tanti, ma meno deprimenti del solito. Benino. Buono lo sforzo. Ci siamo affidati all’usato sicuro. Ricordate che ci avete promesso una scritta nuova di pacca…

In attesa di svolte e grandi novità vi lascio con un interrogativo: Negan avrà caricato a bordo Laura o l’ultima prostituta che nonostante la fine del mondo, continua a lavorare sull’interstatale?

Risultati immagini per la parola di un uomo twd 8x14 negan

 

GRAZIE A:

Walking Dead fox Italia [Forever]

Norman Reedus/Daryl Dixon italian fun&fan club

The Walking Dead ITALIA- This Is The Beginning

The walking dead forever

Multifandom il mondo che non c’è

Caryl Italia

The Walking Dead Italia

Fight the dead fear the living

The Walking Dead We Survive

#IitalyWantstwdtoo

The Walking Dead ITA

Serie Tv & Film Community

The Walking Dead Italy

The Walking Dead Pagina Italiana

Regno delle Serie TV- Buymoria

 

 

 

Commenti

tmodotti
Telefaga compulsiva
www.000webhost.com